Mani di donna a ricucire
gli strappi del tempo.

Fantasia e tradizione.
La storia di un viaggio
che inizia in un fiore.

Santomiele è storia, radici, famiglia.
Santomiele è bellezza, essenza, gusto.
Coltiviamo e diamo nuova vita a un frutto antico
che parla della nostra terra: il fico.
La nostra forza è l’ispirazione, l’incontro
dei cinque sensi che fioriscono in un sogno condiviso.

È infatti la stessa cosa
sognare ed essere.

E la dea benevola
iniziò a parlare
e mi disse…

Una storia nasce dal suo racconto. Il primo sguardo, la prima parola, il primo assaggio: profumi e carezze della mente. La nostra storia parla di una tradizione di famiglia che dura da cent’anni e di un prodotto alimentare di nicchia che ci ha resi inconfondibili nel settore. La nostra è la storia di un privilegio: quello di avere tra le mani un frutto millenario, il fico, che affonda le radici nel giardino dell’Eden.

Imparerai
a ritrovare il gusto
di sapori
senza tempo.

Una tradizione tramandata da generazioni, quella dell’essiccazione dei fichi al sole del Cilento. Senza fretta. Come facevano i nostri padri. La filosofia del gusto ci conduce alla ricerca della perfezione in ogni dettaglio: ogni creazione Santomiele diventa così un lavoro di cesello. La nostra produzione è dettata dalla stagionalità della Natura. E se la quantità dei nostri fichi è limitata, a non avere limiti è la loro qualità.

Là è la porta
del sentiero
dei sensi.

Un antico frantoio, un pianoforte a coda del 1800, gli scatti di Norman Parkinson alle pareti. Pavimenti color perla, l’acciaio e il vetro a suggerire frammenti di Parmenide.
Ricordi e testimonianze antiche unite alla contemporaneità di un’architettura raffinata e suggestiva.
Dolce vita e filosofia tra teche, vetrate e saloni. E – sullo sfondo – il Mediterraneo che bagna il Cilento.

E, varcando
la soglia, frammenti
di pietra si fanno
mosaico.

(Italiano) Parco Nazionale del Cilento, nel paesino di Prignano Cilento: i nostri sono luoghi dell’anima, la stessa che ci ha condotti sulla via meno battuta e, per questo, più suggestiva. Indomabile, selvaggia e orgogliosa, la nostra natura si modella sulle geografie che abitiamo.

0