prodotti_07
Il fico Santomiele premiato a Roma

Il fico Santomiele conquista la ribalta internazionale grazie all’azienda Santomiele di Ogliastro Cilento che oggi riceverà nella città del gusto di Roma un importante riconoscimento. Si tratta del premio come miglior prodotto dell’anno che sarà attribuito dal gruppo del gusto dell’associazione della stampa estera accreditata nella capitale, cui fanno capo venticinque corrispondenti esteri presieduti dal Alfredo Tesio della Danmarks Tv. L’azienda Santomiele è stata fondata nel 1999 ad Ogliastro Cilento, ramificandosi poi a Prignano ed è guidata da Antonio Longo, un geologo che, dopo la laurea, ha deciso di investire nel rilancio del prodotto tipico delle colline cilentane.

Un frutto genuino e povero che, raccolto fresco e poi essiccato, esalta il proprio sapore sia rustico che con la farcitura di noci, mandorle, nocciole, cioccolato. Così le ricette tradizionali, raccolte e seguite nella lavorazione della Santomiele. Il risultato è un prodotto giudicato raffinato e di qualità dalla stampa estera e che ha già conquistato i palati e le tavole europee, americane e persino la Corona Inglese.


La Città di Salerno – 11/2011

« indietro